Viaggio nel Paese dove le transenne non vanno mai via

Nove storie italiane. Nove cantieri diversi, nove esempi dello stesso assurdo sistema per il quale è normale che il costo finale di un’opera superi di dieci volte il preventivo iniziale, che i tempi si dilatino senza freni, che le transenne si arrugginiscano con il passare delle stagioni. Da Nord a Sud, dal restauro di un monumento all’edificazione di un ospedale, l’Italia degli sprechi si riflette nei suoi cantieri infiniti. Pagati con soldi pubblici, osteggiati dalla gente, cavalcati come carta elettorale dai politici.