Viaggio surrealista nel ’900 italiano

Oggi alle 18, all’Umanitaria, presentazione del volume: Il fuoco che non consuma, di Alessandro Volta (Raccolto Edizioni). Un viaggio onirico tra storia, mito e contemporaneità, attraverso fatti e personaggi del nostro Paese, dal fascismo ai giorni nostri. Una solida interpretazione in versi, costruita in oltre dieci anni di lavoro, che orchestra una inconsueta rivisitazione, passionale e lucida allo stesso tempo, dell'Italia del '900. Il fuoco che non consuma cattura le nostre coscienze e ci coinvolge, verso dopo verso, in un viaggio, che è un ritratto surrealista e originale di un secolo tutto italiano. Info: www.umanitaira.it