Viale Monza: arrivano poliziotti e telecamere

«Quel che è stato promesso per viale Monza, contro lo spaccio e il degrado, sarà mantenuto: ci sentiamo di credere ciecamente al sindaco Letizia Moratti e al prefetto Gianvalerio Lombardi. E siamo soddisfatti perché, ai proclami politici della fiaccolata del 7 febbraio non è seguito il solito silenzio. Le cose sono già cambiate, le forze dell’ordine molto più presenti. Lavoreremo tutti insieme, milanesi e istituzioni. Adesso le cose devono cambiare. Per forza».
Esibiscono ampi sorrisi, non di circostanza, i residenti di viale Monza. E, dopo un incontro in Prefettura tra Comune e cittadini, non è certo roba da tutti i giorni. In particolare (...)