Viareggio: è giapponese l'unico club straniero ancora in gara

Il Nagoya gioca l'ottavo di finale contro l'Atalanta. Eliminato oggi il Milan. Ieri, grazie ad una combinazione tra gol fatti e subiti dagli avversari la Juventus detentrice del trofeo è riuscita a qualificarsi come migliore seconda.

Il club giapponese Nagoya è l'unico straniero rimasto in gara alla vigilia degli ottavi di finale della 63esima edizione del Torneo di Viareggio. Le gare sono in programma il prossimo martedì e prevedono nel gruppo 1 Varese-Siena, Inter-Prato, Atalanta-Nagoya Gramps e Lazio-Parma. Nel gruppo 2 Palermo-Juventus, Roma-Sampdoria, Genoa-Rappresentativa Serie D, Fiorentina-Reggina. Eliminato oggi il Milan. Ieri, grazie ad una combinazione tra gol fatti e subiti dagli avversari la Juventus detentrice del trofeo è riuscita a qualificarsi come migliore seconda.
(