La vicenda Quelle casse vuote e lo scontro con il sindaco

Cortina d’Ampezzo (Belluno) Le casse parrocchiali di Cortina sono a secco per via delle grandi opere di restauro della chiesa. Il rosso è di oltre un milione e 400mila euro che il parroco pensava di abbattere accettando l’offerta dell’Audi (400mila euro in cambio di un mega striscione pubblicitario) a cui però si è opposto il sindaco. Lo scontro è riesploso per un cambio di destinazione d’uso di un immobile parrocchiale, da cui si potrebbero ricavare 20 milioni.