Il vicepresidente Warner: «Uno tsunami si abbatterà sulla Fifa. Sarà uno choc»

Jack Warner, vicepresidente della Fifa, uno dei quattro dirigenti sotto accusa per sospetti di corruzione nella corsa alla presidenza, annuncia ai giornali di Trinidad e Tobago: «Non c’è un solo granello di sabbia contro di me. Ma nei prossimi due giorni assisterete ad uno tsunami che atterrerà la Fifa e sarà uno choc per tutti. È giunto il momento di smetterla con il gioco al massacro». Mercoledì le elezioni della Fifa. Intanto ieri il presidente Blatter non ha presenziato alla finale di Champions League: fatto inconsueto.