Il video Il Cavaliere fa il gesto del matto con il leader romeno. E si scatena il giallo

Il gesto del matto del premier italiano Silvio Berlusconi, immortalato da una tv francese mentre parla con il presidente romeno Traian Basescu, è inequivocabile. Ma all’indirizzo di chi? E su quale argomento? Siparietto con giallo al vertice Nato di Lisbona. Protagonisti appunto Berlusconi e Basescu e il presidente francese Nicolas Sarkozy. Tutto avviene sotto l’occhio impietoso delle telecamere. Dopo la foto di gruppo dei capi di Stato Basescu avvicina il collega francese e tenta di parlare con lui. La discussione, pochi secondi, è animata, il presidente francese taglia corto e va via, sembra un piccolo diverbio. Basescu raggiunge Berlusconi. I due si stringono la mano, parlano animatamente qualche secondo, quindi Berlusconi porta l’indice alla tempia mimando il gesto del matto. Rivolto a chi? La stampa, romena e non solo, si scatena. L’ipotesi è che Basescu abbia tentato una mediazione col presidente francese sul tema dei Rom. Dal canto suo il presidente francese non ha voluto dare spiegazioni su quello che aveva tutta l’aria di un diverbio: «Basescu – ha detto in conferenza stampa – è un uomo di grandi qualità che apprezzo molto».