Video fantasma accusa Michelle Obama: «Insulta i bianchi». E lui: «Il solito fango»

Alcuni americani sono convinti che Barack Obama in realtà sia musulmano, altri lo accusano di scarso patriottismo. Fango. E siamo solo agli inizi. Nelle ultime ore sui blog gira voce di un video in cui Michelle, la moglie del candidato democratico, userebbe epiteti razzisti contro gli elettori bianchi e manterrebbe toni analoghi contro un giornalista, naturalmente bianco, reo di chiederle spiegazioni in proposito. Del video, però, non c’è traccia su Internet. Arriverà o si tratta di una montatura? Ieri lo stesso Obama è stato perentorio: «Abbiamo già visto giochi sporchi del genere: si fanno circolare bugie via e-mail, fino a quando la stampa ufficiale non abbocca e le trasforma in notizie, chiedendo spiegazioni ufficiali. Ma io non ci casco e dico: se qualcuno può dimostrare che mia moglie o io abbiamo tenuto comportamenti inappropriati lo dimostri». Insomma, gli Obama smentiscono su tutta la linea.