Video di Al Qaida minaccia l’Anp

un gruppo che si è autoproclamato «Al Qaida in Palestina» ha diffuso un video su Internet minacciando l’Anp e Abu Mazen. Il video, che dura cinque minuti e 24 secondi, attacca «quegli apparati della sicurezza alleati con i nemici di Dio e della religione, e lavorano al servizio degli ebrei e dei cristiani». Il filmato mostra immagini già trasmesse di Osama bin Laden e Abu Musab al-Zarqawi, oltre a quelle di un uomo mascherato con al fianco un’arma e un lanciagranate che si fa chiamare Abu Hafs e si autoproclama capo della cellula palestinese di Al Qaida. «Saranno obiettivo delle nostre spade tutti coloro che portano armi e raccolgono informazioni - dice -. Con questo messaggio annunciamo che colpiremo tutti i corrotti».