Un video spaziale Il Papa si collega con gli astronauti per 20 minuti

Appuntamento in orbita per oggi, alle 13.11 precise. L’evento è storico: per la prima volta Benedetto XVI si collegherà con l’equipaggio della Stazione spaziale internazionale e dialogherà con gli astronauti, fra cui i due italiani Paolo Nespoli e Roberto Vittori. Il Pontefice si informerà sulla missione e poi darà la sua benedizione. Un incontro unico, che sarà trasmesso in diretta tv e in streaming sul sito della Radio Vaticana-Ctv. Nella sala stampa della Santa Sede ci saranno i rappresentanti dell’Agenzia spaziale italiana, dell’Agenzia spaziale europea e dell’Aeronautica militare: Enrico Saggese, presidente Asi, Thomas Reiter, direttore Esa, il generale Giuseppe Bernardis.
«Il segnale rinviato a terra sarà trasmesso in Vaticano in modo che si potranno vedere gli astronauti e le loro azioni in assenza di gravità e comunicare con loro - ha spiegato saggese a Radio Vaticana - Pensiamo di far durare il collegamento almeno 20 minuti. Ci sono poi dei messaggi che gli astronauti vorranno affidare al Santo Padre e c’è anche il tempo per un possibile botta e risposta». Almeno nove dei dodici astronauti si collegheranno con il Papa, mentre gli altri tre dovranno restare ai comandi. Fra tutti «c’è grande emozione».