La videochat Alemanno alla base: non abbiate paura

«Non abbiate paura. Questa nuova avventura sarà bella e ancora più entusiasmante di quella del passato», perché «è ai valori che bisogna tenere, non ai simbolini». Così Gianni Alemanno ha rassicurato i militanti di An riuniti in videochat alla vigilia del congresso fondativo del Pdl. Il sindaco di Roma, cui toccherà aprire l’assise oggi, ha anticipato che in apertura dei lavori parlerà «a nome della città: ringrazierò i delegati ma soprattutto il governo Berlusconi che ha aiutato la nostra città in un modo impensabile. Farò anche una promessa: entro pochi anni tutti gli italiani saranno orgogliosi di avere una capitale come Roma, non soltanto per le sue bellezze artistiche e per la sua storia ma anche per il modello di vita che riusciremo ad organizzare». Quanto al partito, punterà «alla partecipazione dal basso e alla meritocrazia».