Le vie dei pellegrini da Roma a Gerusalemme

Tre erano le grandi mete spirituali dei pellegrini nel Medioevo: Santiago de Compostela, Roma e Gerusalemme. Molto si sa della Via Francigena che da Canterbury portava a Roma, asse portante delle grandi vie medioevali, meno conosciuti sono i percorsi che da Roma proseguivano verso il sud passando per il Basso Lazio e la Campania fino alle coste pugliesi da cui i pellegrini si imbarcavano per la Terra Santa. Un convegno su «Le Vie Francigene nel Sud» si apre il 13 aprile a Roma al Centro Convegni Matteo Ricci (Piazza della Pilotta 4), promosso dalla Fondazione Percorsi Giubilari. Il convegno, cui partecipano studiosi della religiosità medioevale, si articola in tre sessioni nel corso delle quali si esamineranno le vicende del pellegrinaggio nel sud e la possibilità del recupero, ai fini di studio, degli antichi percorsi nell’Italia meridionale.