Vieira una controfigura, Emerson un titano

JUVENTUS
BUFFON 6. Incerto in un paio di uscite.
ZAMBROTTA 5,5. Solita corsa, generosa ma inconcludente. Dal 5’ st BLASI 5,5. Si presenta con una gaffe clamorosa, serve palla a Corradi che sbaglia il 2 a 1 mortale.
THURAM 6. Quando gigioneggia lo inseguiresti per il campo con il bastone.
CANNAVARO F. 6,5. Graziato da Palanca sul rigore, se ammonito avrebbe saltato l’Inter.
BALZARETTI 7. Iniziativa e faccia tosta.
NEDVED 7. Migliora rispetto alle ultime uscite. Quando scatta sono dolori per il Parma.
EMERSON 7. Sta dovunque, dove serve, recupera e crea per tutti, in pratica gioca da solo.
VIEIRA 5. Pare un parente di Patrick. Se viene aggredito perde qualunque pallone.
MUTU 6. Una sola cosa buona nel primo tempo, l’assist a Ibrahimovic. Prima, il nulla. Nella ripresa splendida conclusione. Dal 36’ st CAMORANESI 5. Sbaglia tutto.
DEL PIERO 4,5. Nebbioso, coglie due pali, uno su rigore. Anche questo è un suo record.
IBRAHIMOVIC 6. Agghiacciante taglio di capelli. Gioca con la solita presunzione, perde mille palloni, chiede il cambio per noie muscolari, viene accontentato all’1 a 1. Dal 1’ st TREZEGUET 6. Garantisce profondità al gioco.
All. CAPELLO 6. Cambia di nuovo idee, Mutu a destra, Nedved a sinistra. Squadra lenta in avvio e scoordinata dopo.
PARMA
GUARDALBEN 5,5. Impaurito da un tiro di Balzaretti, niente poteva su Ibra. 34’ st BUCCI sv.
BONERA 4,5. In difficoltà di fronte a Nedved.
P. CANNAVARO 5. Non deve faticare per 45 minuti contro Ibra, poi viene punito.
COUTO 5,5. Esperienza e basta.
CONTINI 4,5. L’anello debole del Parma.
MARCHIONNI 6,5. Parte a sinistra, si sposta sul fronte opposto, crea molestia continua.
GRELLA 6. Fa da argine in mezzo al campo.
BOLANO 5,5. Nervoso. 32’ st CIGARINI sv.
DESSENA 7. Elegante il movimento e l’esecuzione del gol.
BRESCIANO 6. Corre e procura fastidio.
CORRADI 5. Spreca una buona palla per il gol.
All. BERETTA 6. Squadra onestissima.
Arbitro PALANCA 4. Perde la testa nel finale: un rigore inventato per la Juve, uno non visto per il Parma.