Vieri abile e arruolato, Bonazzoli più lontano

,

C’è il primo passo verso la firma, nessun problema fisico per Bobo Vieri che è stato visitato dal professor Claudio Mazzola, consulente ortopedico della Samp. Dovrebbe mancare pochissimo per il semaforo verde, lo stesso Riccardo Garrone, ieri è stato chiaro: «Spero di incontrarlo presto». Si lavora, quindi, intensamente, nonostante le varie voci, sul fronte del mercato. E c’è sempre da capire la questione legata ad Emiliano Bonazzoli. È un giro a quattro che si potrebbe anche allargare, il giocatore, più Samp, più Reggina e Parma. Ma c’è qualcosa che bolle in pentola, perché lo stesso Palermo (con cui i blucerchiati hanno stretto un contatto) si è fatto avanti per l’attaccante che piace molto a Francesco Guidolin. Come si svilupperà la trattativa? La Samp ha raggiunto un’intesa con la società emiliana, l’accordo prevede uno scambio alla pari tra l’intero cartellino di Vitali Kutuzov (che passerebbe al Parma) e la metà di quello di Bonazzoli. A quel punto, il Palermo potrebbe rivolgersi al club doriano per trattare l’attaccante (che ha un ingaggio molto alto) visto che in Sicilia ci sono diversi elementi che piacciono a Walter Novellino. Un affare piuttosto complicato nel quale non dovrebbe essere inserito, invece, Aimo Diana che, ormai, sta per firmare con il club siciliano. Apriamo una parentesi extra calcio mercato: la Samp sta per chiudere l’intesa per i diritti televisivi. Sarà limitata soltanto ad una stagione. La società di Corte Lambruschini sta trattando con Mediapartner, che acquisterà i diritti per rivenderli, poi, a Sky. Top secret la cifra, si arriverà alla firma entro tre settimane al massimo. Nessuna novità, invece, sul versante del digitale terrestre, le partite della Samp continueranno ad andare in onda su Mediaset che può mettere sul tavolo un accordo pluriennale con i blucerchiati.