Vieri e Mutu di rigore il Toro sempre più giù

da Firenze

Due volte su rigore, la Fiorentina supera il Torino al Franchi e si tiene in linea di galleggiamento per centrare la zona Champions league. Prima Di Loreto su Santana, poi Lanna su Mutu, rigori calciati impeccabilmente da Vieri in campo per 90 ’che segna il suo 200°gol con i club italiani, e Mutu, uno per tempo. Meglio la Fiorentina, più aggressiva, a due minuti dal termine Ujfalusi ha trovato sulla fascia opposta Jorgensen che si è ben coordinato e di testa ha costretto Sereni a un grandissimo intervento che ha evitato al Toro una punizione eccessivamente severa.
Novellino non ha fatto tantissimo dopo la quaterna dell’Olimpico in coppa Italia. Ha trovato un gol con Grella che lo ha rimesso in partita ma poi la Fiorentina è tornata a premere e raggiunto il nuovo vantaggio ha gestito molto bene la partita.