Vieri torna in campo ma contro Telecom

Christian Vieri torna in campo. Non per l’Atalanta, i suoi tempi di recupero fisici sono lenti, le condizioni generali tendenti al bello ma ancora variabili. Dunque Vieri scende in campo da attaccante contro la vicenda dei pedinamenti. L’attaccante ricorrerà alla magistratura civile, penale e sportiva per tutelarsi da eventuali comportamenti illeciti commessi ai suoi danni nell'ambito della vicenda delle investigazioni illegali di cui si sta occupando, tra gli altri, la Procura di Milano.
Ne ha dato notizia il suo legale che in una nota ha spiegato che «per evitare la diffusione di notizie inveritiere il calciatore Christian Vieri ha dato mandato all'avvocato Danilo Buongiorno di Milano di assisterlo presso le opportune sedi civili e penali». Alcune attività di controllo del bomber erano emerse alcuni mesi fa nell'ambito del primo troncone d'inchiesta milanese che aveva visto l'arresto di alcuni ispettori privati.