Vietata ai militari la pagina osé del Sun

In nome del patriottismo e per il morale delle truppe britanniche in Afghanistan e Irak, uno gruppo di ragazze - le modelle della pagina 3 del quotidiano britannico «Sun», che da anni ritrae le giovani in topless - hanno protestato di fronte al ministero della Difesa John Hutton contro il divieto ai soldati britannici di vedere le foto delle giovani bellezze senza veli. Il ministero della Difesa ha infatti bloccato le foto pubblicate sul sito del «Sun», ritenendole «inappropriate». Il server Internet dei militari impedisce automaticamente la visualizzazione delle immagini della famosa pagina 3 con le foto incriminate, impedendo ai soldati di vederle anche dai loro computer personali. Un’ingiustizia che ha convinto le ragazze a manifestare al grido «liberiamo pagina 3». Il «Sun» chiede al ministro di risolvere la questione e permettere ai ragazzi di lasciare che le giovani bellezze continuino a tirare su il morale ai soldati.