Il Vietnam di «MisSaigon» Abiti e oggetti tradizionali

Si chiama «MisSaigon» ed è un coloratissimo negozietto aperto nel 2000 in viale Piave che da un anno si è spostato in via Bellotti. È un punto vendita pilota per un futuro franchising dedicato al Vietnam. Qui si può trovare l’abbigliamento tradizionale: giacche, camicie, gonne e abiti in seta cangiante, di garza o in taftà, o capi invernali imbottiti per la fredda stagione. Molto carine le borse in madreperla e corno di bufalo ma i pezzi forti sono i kimono, soprattutto quelli in broccato di seta avvolgenti e di effetto. Bello anche l’«ao dai», l’abito femminile tradizionale tipico del Sud del Paese, un vestito al polpaccio con sotto pantaloni larghi in seta. Qui si possono trovare anche libri indiani, scarpe e oggettistica varia, ma in futuro sono previsti anche alcuni complementi di arredo multietnici con il marchio «Polietnico». I prezzi vanno da 20 a un massimo di 120 euro, ideali per i regali di Natale all'insegna dell’esotico. Info: via Bellotti 4. Tel. 02 76013503. Cell. 348 4020029.