Vigile aggredito da un «vu’ cumprà»

Un vigile urbano intorno alle 15 di ieri è stato aggredito da un ambulante senegalese a cui aveva sequestrato la merce, venduta abusivamente in via del Corso. Il vigile cadendo si è fratturato il malleolo ed è stato ricoverato al «San Giacomo». Solidarietà al vigile urbano è stata espressa dal vicecapogruppo di Forza Italia in Campidoglio Marco Pomarici e dal capogruppo capitolino dell’Udc Dino Gasperini. «Continueremo a stare a fianco dei vigili e di tutte le forze dell’ordine - ha detto Pomarici - nonostante i silenzi assordanti del Campidoglio».