Vigili Dopo il calendario ecco il cd «100% ghisa»

I vigili le «suonano» ai milanesi. Niente risse o multe a tappeto, visto che questa volta la parola d’ordine è festeggiare il Natale. Per farlo, oltre al tradizionale calendario dove gli agenti si sono messi in posa su auto d’epoca, cavalli e con divise eleganti, hanno realizzato il cd «100% Ghisa». Una compilation di dodici canzoni tradizionali e tre inediti scritte, suonate e cantate dai vigili. In particolare, da quel Gruppo sportivo e ricreativo della polizia municipale capitanato dal comandante Antonio Barbato. La compilation sarà realizzata all’inizia in cinquemila copie, da distribuire come regalo di Natale ai vigili e alle loro famiglie (la presenteranno con un mini-concerto presso il comando di piazza Beccaria il 4 dicembre alle pre 11)- Ma non è detto che la produzione possa aumentare per soddisfare le richieste dei milanesi.
Barbato racconta che anche i brani tradizionali sono stati arrangiati dai ghisa, con versioni decisamente originali: si va dal «Tu scendi dalle stelle» in versione cubana al «Jingle Bells» rock all’«Adeste Fidelis» in chiave latinoamericana. Per l’«Ave Maria», ad accompagnare un soprano (vero) del teatro Bolshoj di Mosca sarà la chitarra elettrica suonata, questa volta sì, da un ghisa. I milanesi tartassati dalle multe, c’è da giurarci, augureranno un grande successo ai ghisa. E che sia l’occasione per una tournée fuori città, e lontano dai parabrezza.