Vigili del fuoco in corteo: tensioni e qualche spinta

Qualche spintone con le forze dell'ordine e un'ora di tensione ieri davanti alla Prefettura per il corteo guidato dalle organizzazioni sindacali dei Vigili del fuoco che prima hanno sfilato anche in «mutande». «Non è successo niente di grave - ha detto un sindacalista - ma dopo aver tentato per un'ora di mediare con le forze dell'ordine abbiamo dovuto rinunciare all’incontro con il prefetto Ferrante». Al centro della protesta la vertenza sul contratto e la cosiddetta «militarizzazione» del corpo, attuata attraverso il potenziamento dei compiti di sicurezza e di polizia.