Le vigne del Lazio coi «Frantoi aperti»

Domenica 25 novembre, patrocinata dalla Regione Lazio e dall’Arsial, si terrà l’annuale manifestazione «Frantoi aperti. La giornata dell’olio», che nella nostra regione avrà il suo più importante punto di riferimento nella storica Abbazia di Farfa, con una significativa mostra dei migliori olii extravergine del territorio abbinati a prodotti della più tipica cucina del Lazio. Ad accompagnare e a valorizzare la più genuina produzione sono stati invitati i vini dell’associazione «Le Vigne del Lazio», a testimonianza del lungo lavoro svolto dai produttori laziali per raggiungere vertici qualitativi degni delle zone a più alta vocazione del mondo. Dalle ore 10 alle 15 sarà così aperto nei suggestivi spazi dell’abbazia un ricco banco di assaggio di tutta la sua più recente produzione, con una nutrita serie di vini, dai bianchi ai rosati, ai rossi, ai vini dolci da meditazione, che rappresentano la frontiera estrema dei profumi e sapori che le lunghe ricerche in vigna e sui vitigni permettono oggi di esprimere. Etichette che con il tempo hanno conquistato appassionati ed esperti, contribuendo a rinverdire l’immagine a volte un po’ appannata del vino laziale.