Villa Bombrini Cento posteggi e altri lavori

Cambiamenti in vista a ponente grazie alla Società Per Cornigliano che ha deliberato alcuni interventi di riqualificazione urbana. Parte la realizzazione un parcheggio pubblico nell'area di via San Giovanni D'Acri, tra la rimessa degli autobus e la ferrovia. L’intervento verrà realizzato da Aster e comporta la riasfaltatura, la realizzazione dell'illuminazione, gli impianti di raccolta delle piogge, oltre alle modifiche alla segnaletica orizzontale e verticale. L'intervento comporta inoltre la demolizione di un piccolo manufatto che - in passato - era stato abusivamente occupato. Verranno ricavati circa 100 parcheggi a disposizione degli abitanti di Cornigliano. A breve ci sarà anche l'accesso pedonale al parcheggio direttamente da piazza Metastasio. Inizia la seconda fase di interventi sul giardino di Villa Bombrini, con particolare riguardo alla sistemazione del prato e delle piantumazioni, dell'arredo e della dotazione di giochi per bambini. Inoltre avranno inizio i lavori per dotare Villa Bombrini di un elevatore che permetta l'accesso ai disabili anche del salone del primo piano, dove potranno così essere organizzate manifestazioni culturali aperte al pubblico. Approvato infine uno schema di convenzione con la Fondazione Genova-Liguria Film Commission, finalizzata a regolare i rapporti relativi alla messa a disposizione di quest'ultima del «Cineporto» (edificio ex direzione Ilva), i cui lavori sono in fase di ultimazione.