Villa Garibaldi esclusa dalle feste per Garibaldi

Arrivano i soldi per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia. La legge finanziaria li «spinge» soprattutto verso le città che hanno avuto un ruolo decisivo nella storia dell’unificazione. Insomma, sulla rotta della spedizione dei Mille dovrebbero piovere milioni. Invece Villa Garibaldi, quella che ospitò l’eroe dei due mondi dal 15 aprile al 5 maggio 1860 (data della partenza da Quarto), resterà fuori dagli interventi di riqualificazione. La passeggiata Anita Garibaldi di Nervi dovrà sperare che da qualche piega di bilancio comunale escano gli spiccioli per un minimo di lifting. (...)