Villa Regina Margherita, è «assalto» di visitatori

Successo di pubblico, a Bordighera, per Villa Regina Margherita. A 50 giorni dall’apertura di quella che fu la dimora degli ultimi anni di vita della prima Regina d’Italia, oltre 7.200 persone hanno visitato la villa restaurata dalla Fondazione Terruzzi, che fino al 18 settembre ospita una mostra temporanea sulla Regina Madre. Una conferma, secondo il presidente della Provincia di Imperia, Luigi Sappa, che «il turismo legato alla Riviera di Ponente sa apprezzare un’offerta culturale di alto profilo come quella della collezione Terruzzi e giustifica a posteriori - aggiunge - una scelta coraggiosa dell’amministrazione provinciale». Per favorire l’afflusso degli appassionati d’arte, la villa resterà aperta anche a Ferragosto.