A Villa Simonetta mega-party per i diciottenni

La festa dei diciott’anni. Non per uno, ma per 9.500 giovani milanesi. Il biglietto d’invito lo manda il Comune, che sabato offre a chi è diventato maggiorenne negli ultimi dodici mesi un mega party al parco di Villa Simonetta, in via Stilicone 36. Durante la «Start Night» si esibiranno in concerto i Vanilla Sky e il comico Fabrizio Casalino, e la serata condotta da Matteo Caccia si concluderà con lo spettacolo della compagnia francese Vernisseurs. Prosegue, spiega l’assessore ai Servizi civici Stefano Pillitteri, «l’edizione 2008 di Sentimenti in Comune, il ciclo di eventi con cui cerchiamo di rendere più forte il rapporto tra amministrazione e cittadinanza. Dopo il successo delle Nozze d’Oro al Palasharp e Anno Zero dedicato ai bimbi, è il primo special party per i ragazzi che hanno compiuto 18 anni». Non solo musica e risate. Presentando l’invito all’ingresso i ragazzi riceveranno un tagliando con numero che darà loro la possibilità di partecipare all’estrazione di alcuni premi messi in palio da Microsoft e Atm, dalla console X-Box a una cena per due sul tram Atmosfera.
In occasione della festa dalle ore 20.15 al termine della serata ci sarà un servizio speciale gratuito di bus-navette dall’uscita della metropolitana Garibaldi Fs a Villa Simonetta.