Villa Torlonia La matematica «offerta» ai bimbi come spettacolo

La matematica è parte integrante della nostra vita. Lo sanno bene gli studenti che imparano a far di conto a scuola (spinti il più delle volte dalle esortazioni di insegnanti e genitori). Anche in libreria da un paio di lustri ormai è protagonista (il successo di Piergiorgio Odifreddi ne è un esempio). Adesso anche lo spettacolo prova a declinare tutte le seduzioni del gioco matematico. Domenica alle 16.30 avrà inizio un piccolo «corso di sopravvivenza matematica» intitolato «MATEMAGICA». Si tratta di uno spettacolo ideato scritto e condotto da Daniele Verri e Gabriele Catanzaro che verrà ospitato negli spazi di Technotown (Villa Torlonia). «Matemagica» è uno spettacolo interattivo per scoprire i segreti e le magie della scienza dei numeri. La matematica in effetti ci accompagna in ogni azione della giornata. Anche un’avventura in montagna - spiegano gli ideatori dell’iniziativa - può aiutarci a vedere la matematica che è nascosta in ogni angolo. I protagonisti di questa avventura saranno uno scienziato e il suo giovane apprendista. A bordo della loro macchina spazio-temporale, naufragheranno in un luogo sconosciuto e in un’epoca imprecisata e riusciranno a sopravvivere solo grazie alle conoscenze matematiche. Uno spettacolo interattivo in cui il pubblico dovrà aiutare i due naufraghi a ritrovare la via di casa. Informazioni e prenotazioni: 060608.