Villaggio di 34 ville e c'è il club per cani

È più un villaggio che un resort: 34 ville-suite, tutte con piscina privata, alcune sono su due piani (Black House e Golden Shell, che propongono anche il personal chef e il butler), un campo da golf firmato Jack Nicklaus, un paradiso vista mare disegnato dai milanesi Marina Nova e Carlo Belgir con il tocco caraibico di Franc Ortega. Glamour, tradizioni e tecnologia, un mix ideale per una vacanza davvero spumeggiante fra buche vista mare e cibo delizioso al ristorante Mediterraneo (più altri quattro), fra spiagge mozzafiato e perfino un club per i cani di ogni ospite, ovviamente trattati come dei piccoli re. Da 735 dollari