Ville e cascine: i Navigli fanno gola agli stranieri

Si è conclusa con successo la prima stagione di navigazione sperimentale dei Navigli, oltre 900 corse e più di 7.500 passeggeri. «Non ci aspettavamo risultati simili - ha dichiarato Alessandro Germinario, direttore della Navigli Lombardi, il soggetto pubblico che rappresenta 43 comuni rivieraschi -. Questo dimostra l’attaccamento dei milanesi per i corsi d’acqua».
Secondo il presidente Emanuele Errico le cifre dei passeggeri sarebbero state molto più alte se si fosse potuto navigare tutti i 66 giorni previsti «invece dei 43 a cui ci ha costretto la carenza d’acqua del Naviglio grande». Cresce intanto l’interessse degli imprenditori stranieri per gli edifici da recuperare lungo i corsi d’acqua.