Villepin scopre «la vita vera»

Il primo ministro francese Dominique de Villepin immagina di non essere «molto impegnato» il prossimo anno e quindi potrà «occuparsi della vita vera». Messo fuori gioco nella corsa all’Eliseo del 2007, Villepin ormai sembra non avere alcun problema a esprimersi pubblicamente in totale libertà. Come ha fatto ieri, durante una visita a un asilo nido della periferia parigina. «Mi prenderei molto volentieri cura di questi bambini - ha detto il primo ministro francese -. Queste madri e questi bimbi mi hanno fatto venire voglia di dedicare del tempo alle cose vere della vita». Una bella scoperta a 53 anni e con una carriera politica e diplomatica di oltre vent’anni. Vissuti, evidentemente, lontano dalla realtà.