Vincent Bollorè è il nuovo presidente di Havas

Sono bastati dodici mesi a Vincent Bollorè per prendere le redini di Havas. Il finanziere bretone è stato, infatti, nominato ieri dal cda di Havas presidente del gruppo pubblicitario francese di cui detiene circa il 22% del capitale sociale. Sostituisce Alain de Pouzilhac che ha lasciato il suo incarico lo scorso 21 giugno. «La mia implicazione personale alla guida del gruppo Havas - ha commentato Bollorè - è conseguenza dell’impegno a lungo termine del gruppo Bollorè e della volontà di sviluppare Havas in tutte le sue attività». Nel corso del cda, si legge nella nota diffusa al termine della riunione, Bollorè ha proposto la nomina a vice presidente di Ed Eskandarian (presidente e direttore generale di Arnold Worldwide Partners), Jacques Seguela (chief creative officer) e Fernando Rodes (direttore generale di Mpg).