La Vincenzi crea gli assessori all’aria, ai trentenni e alle ville

A Napoli l’aria la vendono, a Genova le dedicano un assessore. Se i suoi primi quarant’anni sono stati trasformati da Marina Ripa di Meana in un successo letterario, Marta Vincenzi ha pensato almeno di dedicare un assessore ai suoi «trentenni». E per dimostrare che la «nuova stagione» è davvero iniziata, la sindaco ha nominato uno di Rifondazione come «assessore alle ville». A quelle del ponente, però, giusto per non sterzare troppo a destra. Il bon ton tra maggioranza e opposizione è stato subito messo da parte ieri quando in Comune sono stati annunciati i tre nuovi assessori. Sì, gli assessori «all’aria pulita», «ai trentenni», e «alle ville del ponente». (...)
SEGUE A PAGINA 39