Il vino rosso arma anti-obesità

Il vino rosso arma contro l’obesità. Il segreto sarebbe nel resveratrolo, una molecola il cui effetto favorevole alla longevità è già stato dimostrato sugli animali. La scoperta, annunciata sulla rivista «Nature», si deve a David Sinclair, lo stesso scienziato Usa che ha scoperto il resveratrolo e ora ne sta svelando tutti i portentosi poteri. La molecola, pur non aiutando i topi a perdere peso, è capace di contrastare le conseguenze dell’obesità in roditori ipernutriti con una dieta ricca di grassi. La loro fisiologia risulta infatti molto simile a quella di topolini di peso normale: vivono più di topi grassi cui non è stato somministrato il resveratrolo, hanno una funzione epatica migliore e sono più coordinati nei movimenti.