«Vinto sul campo pure un anno fa»

Massimo Moratti difende la «sua» Inter: «Puntiamo a vincere lo scudetto, se poi raggiungeremo i 100 punti sarà un traguardo ben accetto. Abbiamo vinto sul campo anche lo scorso anno: comunque fa piacere perché la squadra è forte e un tale vantaggio in classifica consente di avere una sofferenza meno acuta». E sullo scambio Toni-Adriano: «Adriano ha molti anni meno di Toni e un tale potenziale che puntiamo ancora su di lui in futuro e non ce ne libereremo facilmente. Buffon è il miglior portiere del mondo e la Juve se lo tiene».