Viola, 6° successo di fila in casa Annullato super gol a Donadel

Firenze Nel giorno in cui i viola devono rinunciare alla spina dorsale della squadra (il portiere Frey, il regista Montolivo e la punta Gilardino) e in generale a otto giocatori tra infortuni e squalifiche, spunta Adrian Mutu. Suo il gol che decide il match con il Cagliari e che regala alla Fiorentina la sesta vittoria di fila al Franchi (4 di campionato e 2 di Coppa Italia). L’arbitro Peruzzo ha annullato ingiustamente un super gol a Donadel (fischiato un fuorigioco a Zanetti che pur essendo sulla traiettoria, si era chinato al momento del tiro del compagno). Per Donadoni, dopo due vittorie consecutive, è la prima sconfitta sulla panchina dei sardi.