Viola il ramadan, ragazzina aggredita

Una ragazza di 14 anni è stata aggredita e e presa a sassate da da un gruppo di adolescenti in una scuola di Lione, in Francia, perché accusata dai compagni di aver mangiato un panino violando così i precetti del ramadan, il mese sacro dell’islam. Lo ha riferito la polizia francese, senza precisare se vittima e aggressori siano di fede musulmana. Due dei quattro aggressori, di età compresa tra 15 e 16 anni, sono stati fermati. I genitori della ragazza aggredita hanno sporto denuncia.