Violenta e deruba prostituta, arrestato

Un romano di 33 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma Eur con l’accusa di aver violentato, picchiato e rapinato una prostituta moldava di 16 anni. L’uomo, qualche settimana fa, ha preso in prestito l’auto della fidanzata ed è andato in via dei Primati Sportivi, in cerca di compagnia. Ha incontrato la prostituta con la quale, dopo aver pattuito il prezzo, si è appartato in macchina. Dopo averla violentata, l’ha picchiata e rapinata della somma di 600 euro. Una volta abbandonata per strada, la minore è riuscita ad annotare il numero della targa.