Violentano e filmano ragazzina: presi 7 minorenni

Napoli - Sette ragazzi, tra i 15 e i 17 anni, sono stati arrestati dalla polizia a Napoli per abusi su una minore. Le indagini, coordinate dal pubblico ministero per la Procura dei minori Patrizia Imperato, hanno avuto inizio nelle scorse settimane quando una minore, accompagnata dai famigliari, aveva denunciato che, agli inizi di ottobre dello scorso anno, recatasi con due amiche in una località alla periferia di Napoli, era stata violentata da sette compagni di scuola. Uno di essi si appropriò degli occhiali della giovane vittima dicendole poi che glieli avrebbe spaccati se non si fosse appartata con lui. Una volta soli il ragazzo le usò violenza e poi, dopo di lui, arrivarono gli altri 6. Al termine degli abusi gli occhiali furono restituiti alla vittima. Nel giro di poche settimane i 7 sono stati identificati, grazie anche alla visione di un filmato realizzato da uno di essi.