Violentata in casa da un suo conoscente

Ieri, intorno alle prime ore del mattino, una donna è stata violentata nel proprio appartamento. L’episodio è avvenuto nel centro storico di Viterbo. A dare l’allarme sono stati i vicini che, sentite le urla della vittima, hanno chiamato il 113. Gli agenti intervenuti sul posto hanno trovato la donna in lacrime, con gli abiti strappati e delle ferite al volto. Ora è ricoverata all’ospedale di Belcolle. Nel frattempo le indagini hanno portato all’identificazione dello stupratore, un uomo che la ragazza conosceva bene.