La violenza Prediche e adesivi per non smettere di odiare Silvio

Andrea Macco

Le sue parole mancavano all’appello di che «odiare è giusto». Ieri, puntuale, ecco apparire sul sito di MicroMega l’intervento di don Paolo Farinella, sacerdote con smanie da leader della sinistra radicale in Liguria che, dopo aver sollevato la piazza durante il «No B day» di Genova del 5 dicembre scorso, rincara la dose contro il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a pochi giorni dall’episodio di Milano: «il Duomo in miniatura pesante con guglie e Madonnina incorporati - scrive il parroco di San Torpete -, aggredisce e colpisce un folle che per due ore ha gridato guerra contro tutti, aggredendo lo Stato, scagliando corpi contundenti contro la Repubblica, (...)