La violenza di San Valentino

Era il 14 febbraio scorso. Due ragazzini di 16 e 14 anni passano il pomeriggio di San Valentino insieme. Sono fidanzatini e decidono di fare una passeggiata nel parco della Caffarella. Sono le 18, circa, di un sabato pomeriggio. I due fidanzatini decidono di appartarsi e si siedono su una panchina del parco nelle vicinanze di alcuni campi sportivi. Due persone si avvicinano. Prima li derubano, poi bloccano il ragazzo e stuprano a turno la ragazzina, infine scappano portandosi dietro i cellulari delle vittime che per chiedere soccorso si fermano in un bar vicino al parco.