Violenza Dopo la serata al pub stuprata dall’amico: arrestato sudamericano

Una amico conosciuto tanti anni fa e con il quale, sempre allora, aveva avuto anche una breve storia. Ecco chi è lo stupratore della 28enne uruguayana trovata seminuda e incosciente ai bordi della strada quattro notti fa, all’angolo tra via Verro e via Antonini. Il suo aguzzino - un ecuadoriano di 37 anni - l’ha portata in giro per locali poi, una volta in auto, ha abusato di lei, l’ha rapinata, quindi l’ha scaricata giù dalla sua auto. L’uomo, che ha tentato di nascondersi sotto il letto, aveva in casa qualche dose di cocaina. Ed è recidivo: nel 2000 aveva tentato di stuprare una connazionale che l’aveva denunciato e fatto finire in galera.