Violenza sulle donne: al via l’iter della legge

«La proposta di legge regionale contro la violenza alle donne inizia il suo iter». Ad annunciarlo è stata il consigliere regionale dell’Udeur Wanda Ciaraldi, autrice dell’iniziativa, che ha illustrato la proposta di legge ieri mattina nel corso della «Commissione speciale Sicurezza ed Integrazione Sociale e Lotta alla Criminalità» presieduta da Luisa Laurelli, anch’essa firmataria. «L’obiettivo principale di questa legge - ha spiegato Ciaraldi - è quello di fornire uno strumento utile e concreto alle donne contro la violenza. Secondo recenti indagini, almeno una donna su tre nella vita è stata picchiata, stuprata e ha subito altri tipi di abusi sessuali». «Per questo - ha aggiunto - l’iniziativa punta alla prevenzione, attuando innanzitutto campagne di educazione ed informazione capillare anche nelle scuole. Tre infatti i punti fondamentali: prevenzione, acquisizione di competenze di autodifesa personale, videosorveglianza ad hoc».