Il virus dei maiali spaventa il mondo: ecco tutto quello che bisogna sapere

Non c’è rassicurazione che tenga. Nonostante le precedenti esperienze di falsi allarmi sul rischio pandemia che si è poi sgonfiato, le immagini di persone con la mascherina e le notizie delle morti causate dalla febbre suina stanno inevitabilmente creando preoccupazione. Ma la miglior difesa sia dai (pochi) rischi che dal panico è un’informazione puntuale su ogni aspetto della questione. A partire da che cos’è il virus, come si trasmette, quali sono i sintomi, come si cura, quali sono le precauzioni utili e quali le inutili paranoie. Per chiarire questi dubbi ci siamo posti le domande giuste e abbiamo cercato per i lettori del «Giornale» le risposte fornite dagli esperti e dalle autorità sanitarie internazionali.