Virzì, ad agosto il ciak di «N»

Mentre assapora il successo americano di Caterina va in città, che sta già raddoppiando le iniziali 30 copie in distribuzione negli Usa, Paolo Virzì è immerso nel suo nuovo film, «N», dedicato all'esilio elbano di Napoleone. In questi giorni a Roma insieme a Maurizio Millenotti, Virzì sta scegliendo i costumi del film mentre il 22 agosto, all'Isola d' Elba e in altri luoghi della costa toscana comincerà le riprese. Daniel Auteuil, dice il regista, «darà una rilettura ironico patetica di Napoleone: una specie di fanfarone che fa un po’ pena e un po’ ridere».

Annunci

Altri articoli