Visconti e Gramazio (An): «Bisogna fare piena luce»

,

«Il ricordo e la ricerca della verità sono i soli mezzi che abbiamo per cercare di onorare al meglio la memoria di Gabriele Sandri». In una nota congiunta, i consiglieri comunali di Alleanza nazionale, Marco Visconti e Luca Gramazio esprimono il cordoglio di tutto il consiglio comunale per la morte di Gabriele con la speranza che si arrivi presto alla verità. «Sarebbe stato grottesco - proseguono i due esponenti politici - se il Consiglio comunale non avesse preso una posizione su questa tragedia e non avesse unito il proprio cordoglio a quello, immenso, dei familiari e degli amici, che si sono stretti intorno a questo lutto». «Dopo aver ottenuto il lutto cittadino - concludono Visconti e Gramazio - è necessario ogni sforzo possibile per raggiungere la verità sull’uccisione di Gabriele Sandri. Si tratta di un atto che la nazione deve alla sua memoria e soprattutto alla sua famiglia». «Sottoscrivere questo ordine del giorno vuol dire restituire un senso di verità e di responsabilità che nell’intera giornata di domenica sembra essere mancato completamente», aggiunge il consigliere comunale di Alleanza nazionale, Alessandro Cochi, membro del circolo Lazio in Campidoglio e vicepresidente della commissione comunale Sport.