Visita al collegio e cena con Bazoli

Dopo aver ricevuto nell’aula magna la laurea honoris causa dalle mani del rettore Lorenzo Ornaghi, il presidente del consiglio Romano Prodi ha voluto fare un tuffo nel passato. Una visita al vicino Augustinianum, il collegio più antico dell’Università cattolica, la struttura che ospita gli studenti dell’ateneo e dove lo stesso Prodi dormiva ai tempi in cui frequentava la facoltà di Giurisprudenza. La cena nel collegio è una tradizione per il premier che, infatti, vi partecipa ogni anno. Ma prima di sedersi a tavola, insieme al rettore, Prodi ha voluto incontrare gli «agostini», come vengono chiamati per tradizione gli ospiti del convitto. Poi, a conclusione della giornata milanese del presidente del consiglio, la cena privata a cui hanno partecipato anche il preside della facoltà di Scienze Politiche Alberto Quadrio Curzio e quello del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli.