Visite specialistiche: sì al ticket dal 2014 Pronto soccorso, il codice bianco si paga

Torna il ticket sull’assistenza specialistica ambulatoriale: 10 euro in più per ogni prestazione a partire dal 2014. In realtà, la compartecipazione alla spesa per le visite specialistiche, secondo l’ultimo rapporto realizzato dall’Agenas (l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), è prevista da tutte le regioni, con un importo massimo del ticket per ricetta fissato a livello nazionale a 36,15 euro. Per determinate fasce di popolazione, di patologie e reddito è prevista l’esenzione. Anche il ticket sui codici bianchi al pronto soccorso è già in vigore da anni in tutte le regioni tranne la Basilicata. L’obiettivo, da sempre, è quello di scoraggiare un uso improprio dei pronto soccorso, sempre più affollati.