Vissani scodella l’ennesimo show Che indigestione

Ieri mattina c’erano cuochi che spignattavano persino in A sua immagine. Speciale Epifania. L’invasione gastronomica ormai è irrefrenabile. L’ondata di chef si allarga sui palinsesti, senza distinzione di piattaforme, orari e reti. Da Raiuno con la capostipite Prova del cuoco fino a Arturo (221 del dtt) con Mattia detto fatto on tour passando per SkyUno con i vari Masterchef, non c’è canale senza programma culinario. In salsa reality, ricettaria, mediterraneggiante (ci sono sia Pane, amore e fantasia con Patrizia Rossetti che Pane, love & fantasia con gli arboriani Marisa Laurito e Andy Luotto). O in versione «massaia raffinata», con Benedetta Parodi che con i suoi libri è riuscita a trasformare i fornelli in una industria di successo. L’altro giorno a I menù di Benedetta (La7, ore 12,25) c’era un invitato speciale: Fabio Caressa, suo marito. E la cena è diventata subito «romantica». «Bisogna mangiare leggeri, altrimenti poi, il dopocena... Beh, lasciamo perdere», ammicca lei. «Di solito - mentre la telecamera inquadra la discreta scollatura e i tacchi a spillo - mi vesto più comoda per cucinare, ma stavolta visto che viene Fabio...». Intanto, le patate diventano patatine e le pere perine. Anche Caressa collabora alla rifinitura della cena. Ma la sua sintesi è un tantino più prosaica: «Una cena romantica a base di pere e patata...». La sit-com è servita. Da domenica 22 sempre su La7 arriverà Ti ci porto io con Gianfranco Vissani e Michela Rocco, moglie di Enrico Mentana, direttore del tg della rete. Qui si torna alla formula reality on the road. Mentre si viaggia in cinquecento per i borghi del Belpaese, Michela Rocco farà domande al cuoco lanciato da D’Alema. Fortuna che le feste stan finendo e ora ci si mette a dieta.
Twitter@MCaverzan