In vista nuovo duello tra Hera e Asm-Aem

Tea Mantova

Nuovo duello tra la multiutility dell’Emilia Romagna, Hera, e il polo lombardo formato da Aem-Asm: oltre che contendersi Iride, nata dalla fusione tra Aem Torino e Amga Genova, le due società hanno messo gli occhi su Tea Mantova che presto sarà chiamata a scegliere un’alleanza. Il presidente del gruppo mantovano, Gian Paolo Tosoni, ha detto ieri che a settembre presenterà ai soci (il comune di Mantova ha il 72%, il resto è diviso tra 40 comuni della provincia), le proposte di Asm, Hera, Aimag (piccola multiutility che serve 21 comuni nel modenese) e Linea Group (azienda di Cremona, Lodi, Rovato e Pavia). Viste anche le dimensioni è molto probabile che Hera e Asm partano in pole position.